Geographic Imager Stampa
Geographic Imager è una suite di strumenti per Adobe Photoshop che permette l'utilizzo di tutte le potenti funzioni di image editing del software Adobe per migliorare e gestire immagini raster georeferenziate.

Geographic Imager migliora il già potentissimo ambiente di lavoro di Adobe Photoshop. aggiungendo tutti gli strumenti e la tecnologia necessari a supportare l'importazione, l'editing, la manipolazione e l'esportazione di immagini geospaziali come le immagini aeree, le immagini satellitari e le mappe scannerizzate.
Oltre agli usuali strumenti di elaborazione immagine come le trasparenze, il ritaglio, il lavoro per livelli e il controllo su contrasto, luminosita' e cromatismo, Geographic Imager aggiunge la possibilità di caricare e riconoscere immagini GeoTIFF e altri formati georeferenziati, ed elaborarli senza perdere le informazioni geografiche. E' così possibile fondere e mosaicare immagini aeree a diversa risoluzione, omogeneizzare i livelli cromatici, utilizzare i canali di trasparenza per una fusione di alta qualità, ritagliare e riproiettare le immagini georeferenziate, lavorando sempre nel familiare ambiente di lavoro di Photoshop.

Alcune caratteristiche di Geographic Imager:


Importazione ed esportazione di immagini georeferenziate
Geographic Imager aggiunge a Photoshop il necessario framework spaziale per importare ed esportare con facilità immagini georiferite senza distruggere l'accuratezza geografica.

Georeferenziazione di dati non riferiti
E' possibile aggiungere la georeferenziazione, tramite algoritmi di proiezione e ortorettifica, ad immagini non riferite e a mappe scannerizzate

Mosaicatura, ritaglio e riproiezione di cartografia raster e immagini georiferite all'interno di Adobe Photoshop
E' possibile eseguire operazioni spaziali sulle proprie immagini all'interno di Photoshop e mantenere tutte le proprietà geografiche. Sono presenti funzioni di mosaicatura automatica, di riproiezione e trasformazione di coordinate, di georeferenziazione a partire da punti di controllo e salvataggio mantenendo intatte tutte le informazioni spaziali.

Utilizzo degli strumenti nativi di Photoshop per l'image editing su immagini georiferite

E' possibile utilizzare in ambito cartografico e GIS le decine di funzionalità di image editing di Adobe Photoshop. Si possono utilizzare trasparenze, canali alfa, modificare selettivamente i colori, ridefinire i livelli di luminosità, contrasto e l'equilibrio cromatico dei singoli layer, eliminare giunzioni o margini, e molto altro, mantendendo intatta l'informazione geografica legata alla mappa.